sabato 17 agosto 2013

Pesca caramellata alla griglia con gelato alla panna cotta e caramello

Buon giorno e buon sabato a tutti!
Abbiamo festeggiato Ferragosto con i nostri carissimi amici nonché vicini di casa. E come celebrare l' estate se non con una fantastica grigliata serale. Il tempo ci ha retto il gioco fortunatamente, ed è stata davvero una serata molto piacevole.
Dopo che i nostri amici sono andati a casa, ho sistemato la cucina e sono andata in giardino per vedere se la brace della griglia si era spenta, ma non era così. Era ancora caldissima, un vero peccato sprecarla! Così ho tagliato a metà due pesche e..... vi rimando alla semplicissima ricetta.
 
Ingredienti per 4 persone:
2 pesche
zucchero di canna
4 palline di gelato alla panna cotta e caramello 
 
Procedimento:
E' davvero semplicissimo! Tagliare a metà le pesche e togliere il nocciolo. Intingere la parte della polpa nello zucchero di canna. Posizionarle sulla gratella della griglia e far caramellare lo zucchero per un paio di minuti. Girarle e cuocere per pochi minuti anche la parte esterna. Adagiare la mezza pesca nel piattino, metterci sopra una pallina di gelato e decorare con una fogliolina di menta. Fatto! Davvero un' ottimo dessert estivo! 
 
 
 

10 commenti:

  1. Ottimo... anche io l'ho fatto lo scorso anno (ispirato da una famosa pubblicità...) e confermo che è davvero delizioso!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Lucia, e poi è pronto in un attimo!

      Elimina
  2. Veloce, goloso e di grande effetto, Valeria.
    Che meraviglia la nuova immagine del blog. Le "mie" Dolomiti!
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Grazia! La foto l' ha scattata ed elaborata mio marito. L' ha scattata l' altro giorno che abbiamo fatto una passeggiatina sopra al paese.

      Elimina
  3. Buone le pesche fatte così! Anche senza gelato, con solo un po' di panna.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ornella, per mettere la panna si dovrebbe attendere che si raffreddino, altrimenti si squaglia troppo...

      Elimina
  4. Questa te la copio, visto che qui si griglia come dei dannati!Fortunata a vivere in un posto cosi' bello.
    Ciao vale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viviana...noi anche ieri e oggi griglia... non ne posso più...

      Elimina
  5. Oh mamma come mi intriga questa ricetta! Hai un bel blog e poi...adoro la montagna! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caterina. Un saluto dalle montagne Valeria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...