domenica 5 gennaio 2014

Filetto di maiale alla pancetta con riduzione al vino rosso, salsa agrodolce ai frutti di bosco e purè di patate e sedano rapa

Buon giorno a tutti!
Vogliamo proseguire con il menù di S. Silvestro? Bene, allora passiamo al secondo piatto di carne che ho preparato...


Ingredienti per 4 persone:

Per il filetto:
1 filetto di maiale da ca 600 g intero
100 g di pancetta affumicata affettata sottile
1/2 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
una noce di burro

Per la riduzione di vino rosso:
2 bicchieri di vino rosso corposo (tipo Lagrein)
5 bacche di ginepro
1 foglia di salvia
1 cucchaino di miele
1/4 di cipolla in un unico pezzo
sale e pepe
50 g di burro

Per il purè di patate e sedano rapa....vi rimando ad un altro post!

Procedimento:
Ripulire a coltello il filetto di maiale, togliendo eventuali parti grasse. Arrotolarlo nella pancetta di modo da ricoprirlo per intero. Scaldare in una padella l' olio ed il burro. Rosolarvi a fiamma vivace il filetto rigirandolo ogni 3 min. circa. Nonappena sarà rosolato alla perfezione sfumare con il vino bianco e mettere la padella con il filetto nel forno caldo a 180° per 25 min. ca.
Nel frattempo preparare la riduzione di vino rosso al ginepro. Versare il vino rosso in un pentolino, aggiungere la salvia, la cipolla,  il ginepro, il miele, salare e pepare. Far sobbollire a fuoco medio per 15 min. aggiungere poi il burro e mescolare bene. Cuocere per altri 5 minuti fino a far diventare la riduzione di una bella consistenza vellutata.
Riprendere il filetto quando sarà pronto ed affettarlo in fette larghe 2 cm, adagiarne 2 fette per ogni piatto. Irrorarlo con la riduzione di vino rosso, accompagnarlo con una salsa agrodolce ai frutti di bosco (già pronta) oppure con della marmellata di mirtilli rossi, ed il purè di patate e sedano rapa.
Buon appetito!




17 commenti:

  1. Mmm che golosità questo filetto di maiale, devo assolutamente provarlo :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  2. Caspita, che piattino che hai fatto! Mooooolto invitante, proverò senza dubbio!

    RispondiElimina
  3. Quante ricettine tipiche da provare! Anch'io vivo in montagna, Valle d'Aosta... Sono stata attratta dal nome del tuo blog! Ti seguo! Se ti và passa a trovarmi! ;) mi trovi qui http://giochidizucchero.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Ottimo blog, tornerò a trovarti :)

    Un saluto, Fabrizio Vago

    RispondiElimina
  5. Ho sbirciato nel tuo blog e ho trovato delle ricette interessanti, come questo filetto di maiale.
    Se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto

    RispondiElimina
  6. Ciao Valeria, come stai? è tantissimo che non passo a trovarti...
    spero tutto bene!
    Un abbraccio
    Francesco

    RispondiElimina
  7. WOW, che bel piatto, complimenti deve essere delizioso

    RispondiElimina
  8. Ciao!
    Se passi da me c’è un regalo per te!

    RispondiElimina
  9. Thank you a bunch for sharing this with all people you really realize what you are speaking about!
    Bookmarked. Please additionally talk over with my site =). We can have a link exchange contract
    between us

    Feel free to surf to my site ... diy improvements ()

    RispondiElimina
  10. questa preparazione è superba!!! adoro il filetto, le riduzioni...gli arrosti fatti con questa cura!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. questa preparazione è superba!!! adoro il filetto, le riduzioni...gli arrosti fatti con questa cura!!! complimenti!!!

    RispondiElimina
  12. Che buon piatto è davvero invitante. Complimenti per il blog,le foto e soprattutto le ricette! Complimenti bravissima! Ci uniamo al tuo blog per seguire sempre le novità! Ciao a presto!

    RispondiElimina
  13. Non scegliere a caso... se cerchi bene c è il prodotto giusto per te. Prova le taglioline al vino primitivo. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2NjA5MjMzNSwwMTAwMDAxNCx0YWdsaW9saW5lLWFsLXZpbm8tcHJpbWl0aXZvLmh0bWwsMjAxNjA3MTQsb2s=

    RispondiElimina
  14. Piatto meraviglioso!! Complimenti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...