martedì 4 giugno 2013

Spaghettini al pomodoro crudo

Buon pomeriggio a tutti!
La ricetta che vi propongo oggi, è uno dei piatti preferiti da mio marito. E' un piatto decisamente estivo, e dato che l' estate ancora non si vuole far vedere, cerco almeno di portarla nei nostri piatti!
La ricetta è davvero semplicissima e banalissima, ma si sa, spesso le cose semplici, fatte con pochi ingredienti di qualità sono le migliori. Se come me tornate a casa sempre tardi e dovete risolvere il pranzo in pochi minuti, sfruttate questa ricetta e metterete tutti d' accordo.
 
Ingredienti per 4 persone:
350 g di spaghettini o fedelini
20 pomodorini ben maturi
5 o 6 foglie di basilico
un pizzico di sale grosso
2-4 cucchiai di olio extra vergine di oliva di ottima qualità
1/2 spicchio d' aglio (facoltativo, io se ci sono i bambini non lo metto)
 
Procedimento:
Portare ad ebollizione una pentola di acqua salata nella quale portare a cottura gli spaghetti.
Lavare e tagliare i pomodorini a metà, con le dita scavare via la parte con i semini e metterli a scolare in uno scolapasta. A tre minuti da fine cottura della pasta, mettere i pomodorini, il sale grosso, il basilico e due cucchiai di olio extravergine di oliva nel bimby (o nel mixer o utilizzare un frullatore ad immersione) e frullare a vel. 8 per 30 sec. A piacere aggiungere altro olio.
Condire la pasta con il sugo di pomodoro crudo e prima di servire irrorare con un altro filo d' olio.
Più veloce e semplice di così non si può! Buon appetito a tutti!
 
 

8 commenti:

  1. Li adoro!! Li preparo spesso anch'io con il pomodoro crudo. Proverò anche la tua ricetta.
    Buona serata,
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara, sono davvero pronti in un attimo e taaaanto buoni! Ciao Valeria

      Elimina
  2. Non ho mai provato con il pomodoro crudo, di solito io li faccio uguale ma cuocio il pomodoro, dovrò provare la tua ricetta.
    Un saluto a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L' importante Pat è che i pomodorini siano buoni, saporiti e maturi. Il resto si fa da se. Se li provi fammi sapere. Ciao Valeria.

      Elimina
  3. Io ci vado a nozze con questi spaghetti. Gnammi, che voglia di prendere quella forchettata :)

    RispondiElimina
  4. Di solito io faccio saltare appena appena i pomodorini in padella, e poi aggiungo gli spaghetti, ma col pomodoro frullato così non li ho mai fatti. Da provare senz'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali Ornella sono troppo buoni!!! Ciao Valeria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...